salta al contenuto

Struttura della Cancelleria Penale

  • Cancelleria penale

    Sede: Piazza dei Tribunali, 4

    Ubicazione : PIANO TERRA

    E-mail generale: penale.ca.bologna@giustiziacert.it

    Responsabile: Dott.ssa Gabriella Cotellessa (direttore amministrativo)

    Giorni ed orari di apertura al pubblico: lun.-ven. h. 8.30-12.30; sabato h. 9.30-13.00 (solo per l’espletamento di attività connesse all’osservanza dei termini processuali)

  • Punto Informativo

    Attività svolte: informazioni sui servizi; ricezione istanze copie

    Ubicazione: ingresso A, stanza 10T

    Mail istituzionale: iscrizionipenali.ca.bologna@giustizia.it

  • Area Ruolo Generale – Copie – FUG - Misure di Prevenzione – Revisioni

    Attività svolte : Ruolo Generale; Fondo unico giustizia (dove affluiscono ad es. somme di denaro oggetto di sequestro conservativo; proventi derivanti dai beni confiscati nell’ambito dei procedimenti per l’irrogazione di sanzioni amministrative, ecc.); copie atti; certificazioni ed informazioni su stato del fascicolo; misure di prevenzione appellate; revisioni sentenze irrevocabili del distretto di Trieste

    Responsabile dell’intera area: Maria Colazzo (Funzionario)

    Ubicazione: PIANO TERRA – ingresso A, stanza 4T e 5T

    Mail istituzionale e recapiti telefonici: iscrizionipenali.ca.bologna@giustizia.it; 051/201778 – 051/201775 (Ruolo Generale)

    N.B. Si segnala che verrà data precedenza al pubblico presente fisicamente allo sportello e che le informazioni telefoniche si limiteranno a soddisfare solo richieste generiche inerenti ai servizi e non attinenti ai singoli procedimenti, nel rispetto della normativa della privacy e durante l’orario di apertura al pubblico della Cancelleria

  • Area Udienze - Giudici Popolari – Ricusazioni

    Attività svolte : predisposizione decreti di citazione; verbali di udienza; intestazione sentenze; visione fascicoli processuali con udienza fissata; visione fascicoli processuali con udienza non ancora fissata, previa richiesta scritta e in accordo con la Cancelleria per l’acquisizione dall’Archivio dei pendenti; giudici popolari (sorteggio, convocazione per udienze della Corte d’Assise d’Appello, richieste rimborso spese); ricusazioni

    Responsabile dell’Area: Chiara Daperno (funzionario)

    Ubicazione: PIANO TERRA – ingresso A, stanza 18T e 20T

    Mail istituzionale e recapiti telefonici: udienzepenali.ca.bologna@giustizia.it; 051/201428 – 051/201456 (per giudici popolari); 051/201452 (per udienze)

    N.B. Si segnala che verrà data precedenza al pubblico presente fisicamente allo sportello e che le informazioni telefoniche si limiteranno a soddisfare solo richieste generiche inerenti ai servizi e non attinenti ai singoli procedimenti, nel rispetto della normativa della privacy e durante l’orario di apertura al pubblico della Cancelleria

  • Area Misure Cautelari reali e personali – Rapporti con l’estero- Liquidazioni - Patrocinio a spese dello stato

    Attività svolte : misure cautelari; mandato di arresto europeo/estradizioni; riconoscimento sentenze straniere ed esecuzione all’estero di sentenze penali italiane; liquidazioni (patrocinio a spese dello stato, difese d’ufficio, CTU, interpreti e traduttori, custodi esclusivamente nella fase d’appello); ammissione al patrocinio a spese dello stato nella fase d’appello

    Responsabili dell’Area: Santina Napoleone (funzionario e coordinatore dell’intera Area); Michele Ragnanese (funzionario e responsabile del settore “Misure Cautelari Reali - Rapporti con l’estero – Liquidazioni - Patrocinio a spese dello stato”)

    Ubicazione: PIANO TERRA – ingresso A, stanze 8T/9T/15T

    Mail istituzionale/PEC e recapiti telefonici: Per Rapporti con l’estero (MANDATO D’ARRESTO EUROPEO/ESTRADIZIONI, rogatorie attive, riconoscimento sentenze straniere): penale.ca.bologna@giustiziacert.it;
    per istanze liquidazioni e misure cautelari: detenuti.ca.bologna@giustizia.it;
    051/201774 – 051/201769 - 051/201472 (per informazioni relative a Mandato d’arresto europeo ed estradizioni) - 051201433 (per informazioni relative a liquidazioni)

    N.B. Si segnala che verrà data precedenza al pubblico presente fisicamente allo sportello e che le informazioni telefoniche si limiteranno a soddisfare solo richieste generiche inerenti ai servizi e non attinenti ai singoli procedimenti, nel rispetto della normativa della privacy e durante l’orario di apertura al pubblico della Cancelleria

  • Area Post-udienza sentenze

    Attività svolte : deposito delle sentenze; notifica; attestazione irrevocabilità sentenze ed esecuzione; visione fascicoli sentenziati; riparazione ingiusta detenzione

    Responsabile dell’area: Ombretta Mantecchini (funzionario)

    Ubicazione: PIANO TERRA – ingresso F, stanza 47 T

    Mail istituzionale e recapiti telefonici: postudienzepenali.ca.bologna@giustizia.it; 051/201558

    N.B. Si segnala che verrà data precedenza al pubblico presente fisicamente allo sportello e che le informazioni telefoniche si limiteranno a soddisfare solo richieste generiche inerenti ai servizi e non attinenti ai singoli procedimenti, nel rispetto della normativa della privacy e durante l’orario di apertura al pubblico della Cancelleria

  • Area post udienza Giudice dell’esecuzione - impugnazioni – definizioni de plano

    Attività svolte : giudice dell’esecuzione; restituzione nel termine; rescissione del giudicato pronunciato in assenza del condannato o del sottoposto a misura di sicurezza; ricorsi in cassazione; sentenze de plano ex art. 129 c.p.p. (prescrizione del reato, depenalizzazioni, remissione di querela, morte del reo, abrogazione del reato); ordinanze inammissibilità appello

    Responsabile dell’area: Germano Virzì (funzionario)

    Ubicazione: PIANO TERRA – ingresso B stanze 44T, 49 T, 51 T e 52T

    Mail istituzionale: postudienzepenali.ca.bologna@giustizia.it; 051/201559- 051/201554 (Giudice dell’Esecuzione); 051/201752 – 051/201835 (ricorsi in Cassazione); 051/201655 (Definizioni de plano)

    N.B. Si segnala che verrà data precedenza al pubblico presente fisicamente allo sportello e che le informazioni telefoniche si limiteranno a soddisfare solo richieste generiche inerenti ai servizi e non attinenti ai singoli procedimenti, nel rispetto della normativa della privacy e durante l’orario di apertura al pubblico della Cancelleria